Queen, the show must go on

The show must go on

La morte è ormai vicina.
Freddie Mercury lo sa: da qualche anno convive con lo spettro dell’AIDS e sa che gli rimangono pochi mesi di vita. La malattia l’ha costretto a limitare le sue uscite in pubblico e soprattutto a rinunciare ad esibirsi con i suoi Queen,La canzone, è una composizione del chitarrista Brian May, che per l’occasione ha pensato a una linea vocale davvero particolare.

Al momento della registrazione in studio, May si avvicina al cantane e gli chiede: “Freddie, è una parte molto alta, se vuoi possiamo abbassarla di tonalità…pensi di farcela?”

“Certo che ce la faccio”, svuota il bicchiere di vodka e si mette davanti al microfono…
Fu pubblicato nel 1991 all’interno dell’album “Innuendo”, uno dei più grossi successi dei Queen, cantato dalla magica voce di Freddie Mercury. Questo album resterà l’ultimo album interpretato da Mercury che pochi mesi dopo, il 24 novembre ci lascerà per sempre. The show must go on fu stampato anche come singolo e raggiunse un clamoroso successo anche in questo formato

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Cookie policy